La principale agenzia di polizia dell'Unione Europea (UE) ha recentemente tenuto una conferenza di due giorni sul tema delle monete digitali.

La terza conferenza annuale sulle valute virtuali è stata organizzata dal Centro europeo per la criminalità informatica di Europol (EC3) e ospitata presso la sua sede dell'Aia il 14 e il 15 luglio.

Erano presenti rappresentanti delle forze dell'ordine dell'UE, del Canada e degli Stati Uniti, secondo l'agenzia. I principali argomenti trattati durante l'evento includevano il riciclaggio di denaro sporco e le migliori pratiche per i casi in cui le valute digitali sono in primo piano.

Olivier Burgersdijk, capo della strategia per EC3, ha detto dell'evento:

"Negli ultimi anni abbiamo costruito, in parte anche per mezzo di queste conferenze, una comunità di esperti di investigatori, pubblici ministeri e professionisti del settore privato che , in particolare, contribuiscono congiuntamente alla prevenzione e alla lotta contro le varie forme di abuso delle virtù offerte dalle valute digitali. "

Ulteriori informazioni sull'evento sono disponibili qui.