Servizio di scambio e portafogli BitX sta per diventare globale con un grande piano per servire le economie emergenti del mondo con un marchio riconoscibile, basato su solide basi del settore finanziario.

BitX farà tutto ciò mantenendo il personale locale e l'identità del servizio clienti in ciascuno dei 12 paesi più serviti, secondo Marcus Swanepoel, co-fondatore e CEO della casa madre Switchless.

Switchless ha acquisito lo scambio bitcoin sudafricano nell'ottobre 2013 con l'intento di trasformare lo scambio in qualcosa di molto più grande e più internazionale.

Grande vendita

La missione principale di BitX è applicare standard professionali dal mondo tecnologico e finanziario globale a servizi localizzati, al fine di costruire la fiducia della moneta digitale in nuovi mercati, ha affermato Swanepoel, aggiungendo:

"Siamo portando una tecnologia robusta [e] alta sicurezza, tra cui conservazione a freddo, API adeguate e facilità d'uso, in tutti gli angoli della terra. "

La giusta formula di esperienza e un approccio professionale è fondamentale per qualsiasi azienda che introduce, non solo un nuovo prodotto, ma un nuovo tipo di sistema finanziario in luoghi in cui la consapevolezza potrebbe essere bassa o una tecnologia vista meno che sicura.

"Siamo una parte fidata che fa parte di questo business da molto tempo", ha affermato Swanepoel. "Abbiamo una solida esperienza di affidabilità, trasparenza e innovazione e soprattutto di offrire ai nostri clienti un'esperienza utente straordinaria È giunto il momento di condividere questo con il resto del mondo. "

Per avere successo, BitX ha bisogno di vendere, non solo il concetto di bitcoin e valuta digitale ai consumatori locali, ma anche le reti finanziarie e commerciali esistenti con cui ha bisogno di mantenere relazioni sane.

Swanepoel ha aggiunto:

"Abbiamo personale tecnico molto forte ma anche persone provenienti da un contesto finanziario, abbiamo un quadro di conformità ben sviluppato, comprese le procedure KYC e AML appropriate e siamo in grado di sfruttare le nostre buone relazioni con regolatori, commercianti e banche che operano in diversi paesi dei mercati emergenti. "

Paramount di sicurezza

Il design pulito di BitX si trova su un'infrastruttura progettata per una stabilità a volume elevato e uno storage" deep freeze "sicuro e multi-firma.

Le funzioni di scambio e di portafoglio vengono mantenute separate. Verificando il loro indirizzo e-mail, gli utenti possono utilizzare il portafoglio di base per inviare e ricevere bitcoin, mentre coloro che aderiscono a ulteriori passaggi di verifica hanno accesso a un conto di scambio completo dove possono anche acquistare e vendere bitcoin e trasferire fondi da e verso il portafoglio facilmente.

Secondo la politica di sicurezza di BitX, nessun individuo presso la società ha accesso ai fondi dei clienti e vi sono regolari controlli di prova della riserva.

Si consiglia l'autenticazione a due fattori per i titolari di conti e il "portafoglio a caldo" di BitX viene fornito con le riserve della società.

Gli sviluppatori possono accedere alle API pubbliche e private per interfacciarsi con tutte le funzionalità di scambio pertinenti.

Implementazione mondiale

BitX sta inizialmente realizzando operazioni in 12 paesi: Brasile, India, Indonesia, Kenya, Malesia, Messico, Namibia, Nigeria, Filippine, Polonia, Sudafrica e Turchia.

I residenti sudafricani e della Namibia hanno già accesso a funzioni di scambio completo, mentre il portafoglio protetto è disponibile per chiunque nel mondo.

Gli scambi arriveranno online negli altri 10 mercati nei prossimi mesi, non appena BitX avrà eliminato gli ostacoli normativi e assunto i team locali. Su quest'ultimo punto, BitX è attualmente impegnato in una massiccia unità di reclutamento in tutto il mondo.

La società sta anche sviluppando "moduli commerciali" per le aziende locali per accettare ed elaborare pagamenti bitcoin.

La maggior parte dei paesi sopra menzionati sono stati sottostimati da scambi di valuta digitale finora, almeno la classe di scambio che BitX intende essere. L'azienda desidera inoltre che il servizio clienti sia nella lingua locale ove possibile.

Spiegazione Swanepoel:

"C'è liquidità globale contro liquidità locale e crediamo che, a lungo termine, il locale giocherà il ruolo più importante in questo ecosistema.Le persone devono provare i servizi bitcoin nella loro valuta locale e lingua, vogliono occuparsi del servizio clienti nella loro regione. "

Sviluppare globalmente, rilasciare localmente

BitX ha una" potente pipeline di ricerca e sviluppo "che include varie nuove funzionalità, prodotti e partnership, ha affermato Swanepoel.

Questo dovrebbe essere uno dei punti di forza della piattaforma di distribuzione mondiale, dal momento che non è necessario sviluppare nuove funzionalità da zero per ogni posizione, ha detto, aggiungendo:

"Ci sono economie di scala qui. funziona in un unico mercato, possiamo facilmente distribuirlo ad altri in tutto il mondo. Tecnologia e sistemi finanziari funzionano allo stesso modo in tutti i mercati. "

Volume di edifici

Swanepoel ha aggiunto che gli attuali volumi di scambi di bitcoin nei mercati emergenti impallidiscono confronto con quelli dell'Europa e degli Stati Uniti più sviluppati. Ma anche alcuni di questi paesi non hanno ancora accesso a scambi online pienamente funzionanti e sono negoziati tramite gruppi LocalBitcoin e WhatsApp.

"La realtà è che non avrete volumi simili a quelli di Bitstamp in tre mesi, ma state costruendo un'infrastruttura davvero solida e un marchio di cui le persone si fidano e una grande esperienza utente, e questi volumi sono davvero "

Il team ha già visto volumi di mercato in Sud Africa, un" mercato ibrido sviluppato-emergente ", raddoppiando ogni mese, e altri volumi di scambio in posti come il Brasile e la Polonia sono rispettabili, relativamente parlando.

"Penso che uno dei problemi principali in questi mercati sia che le persone non conoscono molto il bitcoin, è la gente che dice" Per cosa lo uso? ", Ha affermato Swanepoel. A tal fine, gli strumenti mercantili di BitX giocheranno un ruolo nella creazione di utilità.

Swanepoel è diventato noto nel settore dei bitcoin per i suoi sforzi per costruire ponti tra le valute digitali e il settore finanziario "tradizionale".Ha usato la sua esperienza pluriennale in aziende come Standard Chartered e Morgan Stanley, ed esperienza nel campo del private equity, per costruire le sue aziende.

Immagine di espansione globale tramite Shutterstock