Perché un business "normale" - al contrario di un mercato del deep web come Silk Road - accetta bitcoin?

Un sacco di motivi, dicono gli imprenditori amanti del bitcoin. La valuta digitale è più efficace nel proteggere la privacy di quanto non lo siano, ad esempio, le carte di credito. E un business bitcoin rende facile per le persone in qualsiasi parte del mondo acquistare, indipendentemente dalla situazione monetaria locale o dalle restrizioni.

Per molti imprenditori, tuttavia, la decisione è puramente pratica: le transazioni bitcoin sono semplicemente più economiche da elaborare ... e talvolta anche più veloci. Per loro, tutto ciò che mette più soldi nei portafogli o nei conti più velocemente è una buona cosa.

Le commissioni di transazione per i pagamenti con bitcoin tendono ad essere intorno all'1%, rispetto al 2% -5% di impatto imposto dalle carte di credito. Inoltre, non ci sono commissioni sulle transazioni estere. Infine, poiché i pagamenti non passano attraverso le banche, i trasferimenti di denaro da acquirente a venditore lo stesso giorno - con le carte di credito, il periodo di attesa può durare una settimana o più.

I clienti che pagano con bitcoin beneficiano anche in altri modi. I loro dati finanziari sono molto più sicuri di quanto non sarebbe con le carte di credito, e le transazioni sono - se non completamente anonime - non facilmente riconducibili alle loro identità.

Ormai, i fan dei bitcoin - che tendono ad essere un gruppo molto esperto di tecnologia - sono già probabilmente consapevoli che le operazioni su Internet come reddit e WordPress (più su quella sotto) prendono i pagamenti bitcoin. Ma un numero crescente di altri tipi di aziende, comprese quelle della tradizionale varietà tradizionale, stanno abbracciando anche la valuta virtuale:

Bitmit

Bitmit è un po 'come eBay. È una piattaforma di shopping accessibile a persone provenienti da tutto il mondo che desiderano acquistare o vendere beni per bitcoin.

Per gli utenti bitcoin, il vantaggio è evidente: non è necessario lavorare con innumerevoli tipi di valute utilizzate da acquirenti e venditori in paesi diversi o incorrere in commissioni di transazione estere da società di carte di credito.

Per i clienti che potrebbero essere cauti nel consegnare i loro soldi (fiat o altro) a una persona conosciuta solo con uno pseudonimo sul sito, Bitmit offre un servizio di deposito a garanzia: "Sugli ordini con opzione di deposito obbligazionario abilitata i (b) itcoins sono ... trasferito al venditore (solo) quando l'acquirente ha impostato lo stato dell'articolo su ricevuto o quando l'acquirente ha valutato positivamente l'ordine. Mette fine ai potenziali truffatori perché non c'è possibilità di commettere una frode di successo. "

Aggiornamento : Bitmit ha chiuso le sue porte dopo i problemi di sicurezza.

Bitcoin per Boston

Bitcoin per Boston è un fondo di soccorso creato da Trey Copeland. Si prevede di raccogliere $ 10.000 per gli ospedali che hanno trattato le vittime degli attentati alla maratona di Boston del 15 aprile 2013.Il sito è previsto per un solo mese.

"Il 15 maggio 2013, tutti i bitcoin donati saranno incassati al valore di mercato e donati al fondo Boston Boston Bombing al Boston Medical Center", afferma il sito.

Tali iniziative di beneficenza sono ideali per la valuta. Come ha notato Bitcoin Magazine, "Le donazioni sono state un pilastro dell'economia bitcoin sin dai primissimi giorni e ha senso per la facilità con cui i bitcoin possono essere inviati praticamente senza commissioni di transazione. "

Caffè Bitcoin

Caffè Bitcoin vende una varietà di caffè e tè premium. Lo slogan aziendale basato sull'Alabama è "dove la criptovaluta incontra il caffè. "La società sottolinea che accetta bitcoin perché si occupa della privacy, sebbene offra anche la possibilità di pagare con una carta di credito. L'impostazione predefinita mostra tutti i prezzi in bitcoin, sebbene i clienti possano optare per importi in dollari statunitensi.

EVR Bar a Midtown Manhattan

EVR co-proprietario, Charlie Shrem, ha dichiarato: "Quando abbiamo aperto alcuni mesi fa, ho detto che dovevamo essere il primo bar di New York ad accettare bitcoin ". Ciò non è affatto sorprendente, considerando che Shrem è l'amministratore delegato e co-fondatore del processore di pagamento bitcoin BitInstant. È anche co-presidente di Bitcoin Foundation, che si dedica all'avanzamento della valuta digitale. I bitcoin di Shrem sono migliori per gli affari perché costano meno nelle commissioni di transazione e consentono trasferimenti di denaro più veloci.

Foodler

Il 17 aprile Foodler , il sito che offre ordini online per la consegna da oltre 12.000 ristoranti, ha annunciato che accetterebbe il pagamento tramite bitcoin. Christian Dumontet, co-fondatore di Foodler, spiega: "L'interesse per il bitcoin sta aumentando ... volevamo fornire un modo semplice per gli oltre 11 milioni di persone con bitcoin a pagare per le consegne di pasti. "I bitcoin possono essere trasferiti sul conto Foodler di un cliente per apparire come crediti sotto forma di dollari USA che possono essere utilizzati per pagare gli ordini e anche per i suggerimenti.

Pacific Tradewinds Hostel

Il Pacific Tradewinds San Francisco Backpacker Hostel si rivolge ai backpackers "fuori dai sentieri battuti". Le tariffe dell'ostello sono 29 $ convenienti. 50; mantenendo il prezzo sotto i $ 30, la tassa del 15% di San Francisco sui soggiorni in hotel oltre tale importo non ha effetto. Il proprietario Darren Overby dice ai visitatori che l'ostello apprezza prenotazioni dirette e pagamenti in contanti, quindi non incorrere in commissioni e commissioni . Considerando che i viaggiatori che utilizzano gli ostelli sono generalmente attenti al budget, è logico che l'ostello offra un'opzione di pagamento che richiede meno tasse.

Limousine Classe A

Limousine Classe A è la prima (e, per ora, unica) compagnia di limousine nella zona di New York ad accettare i bitcoin. Come altre aziende amanti del bitcoin, A-Class Limousine identifica i risparmi sull'elaborazione delle carte di credito e le spese di transazione come il fattore più importante nella scelta di accettare i bitcoin. Ma considera anche una scommessa più sicura per i suoi clienti, in quanto "è protetto da una complicata crittografia che rende impossibile crackare o hackerare" i loro dati.

Mega

Mega , un provider di archiviazione dati basato su cloud che si definisce "l'azienda per la privacy", sottolinea l'uso della crittografia avanzata per proteggere la privacy e la sicurezza dei clienti. Ha impostato Bitvoucher per consentire agli utenti di pagare per gli aggiornamenti con bitcoin ed evitare di dover fornire informazioni personali come fanno le carte di credito e PayPal. La pagina di Bitvoucher dichiara: "i tuoi dati personali non sono affar nostro. "

OKCupid

OKCupid ha iniziato ad accettare il pagamento bitcoin il 16 aprile, rendendolo" il marchio più grande "fino ad oggi ad accedere con la valuta digitale, secondo il Financial Times. Con quattro milioni di utenti, OKCupid fa parte di IAC, una società di media e internet tra le cui partecipazioni è Ask. com, Vimeo e Match. com. Mentre OKCupid si vanta di essere "completamente gratuito", offre anche un abbonamento premium "A-List" per $ 10 al mese.

Dichiarando "vogliamo essere davanti", ha detto a Forbes il CEO di OKCupid, Sam Yagan, "Non c'è dubbio che queste valute digitali diventeranno il futuro. "Yagan dice di vedere un parallelo tra il modello di business di bitcoin e il suo:" Usiamo la matematica per ottenere le date e usano la matematica per rendere le transazioni sicure. "

WordPress

WordPress ha annunciato l'abbraccio di bitcoin il 15 novembre 2012, quando ha pubblicato Pay Another Way: Bitcoin. Il provider di hosting e gestione dei blog ha spiegato che la sua missione è "rendere l'editoria democratica accessibile e facile per chiunque, ovunque. "

Secondo WordPress, la società ha scoperto che" i limiti sulle reti di pagamento tradizionali "interferivano con il suo obiettivo di accessibilità.

"PayPal blocca da solo l'accesso da oltre 60 paesi e molte società di carte di credito hanno restrizioni simili", ha osservato, spiegando perché ha cercato una nuova forma di pagamento che non sarebbe stata bloccata. "A differenza delle carte di credito e di PayPal, bitcoin non ha un'autorità centrale e nessun modo per bloccare interi paesi fuori dalla rete. "

Sia che si tratti di migliorare i loro profitti o di supportare i valori della libertà individuale e della privacy, un numero crescente di aziende sta trovando che il bitcoin si adatta al conto.