Simon Dixon e Max Keiser stanno unendo le forze per aiutare a lanciare 10 startup bitcoin non concorrenti sulla piattaforma di crowdfunding e crowdfunding di crowdfunding BankToTheFuture. com.

L'obiettivo, dice Dixon, è quello di aiutare le aziende a "investire" aiutandole con le loro tasse, questioni legali, piano aziendale, modello finanziario, valutazione, video pitch e marketing per la loro campagna di crowdfunding azionario e portandole attraverso le fasi iniziali della messa in sicurezza dei finanziamenti.

Dixon ha aperto la strada allo sviluppo del crowdfunding azionario, consultando la Banca d'Inghilterra, il Tesoro e la Financial Conduct Authority per un cambiamento delle regole nel 2012 con il risultato che l'ufficio fiscale britannico HM Revenue and Customs (HMRC) ora premia gli investitori in società qualificate per il SEIS (Seed Enterprise Investment Scheme) con una riduzione del 50% sul loro investimento dall'imposta sul reddito pagata.

Inoltre, HMRC offre un ulteriore sollievo dalla tassa sulle plusvalenze. Nel caso in cui la società abbia successo, non vi è alcuna imposta sui guadagni in conto capitale da pagare e, in caso di fallimento, gli investitori possono compensare le perdite dando loro fino all'86% di sgravi fiscali. Il team ha inoltre modificato le regole per consentire agli investitori di investire nelle attività online attraverso il crowdfunding azionario.

Dixon afferma che, in una situazione ideale, il rischio totale per gli investitori qualificati che investono in imprese qualificate è pari al 14% di quello che investono.

L'inizio di Dixon

Dixon ha iniziato la sua carriera da TD Waterhouse come tea-boy e ha scalato la scala per diventare un agente di cambio, ha poi lavorato come trader per la banca d'investimento KBC Peel Hunt alla Borsa di Londra e ha un master laurea in economia e una breve carriera in finanza aziendale. Ha una passione per il mercato degli investimenti alternativi e il capitale alternativo.

Una delle spin-off delle sue precedenti aziende è "Positive Money", un gruppo socialmente orientato a riformare il Comitato di politica monetaria. Fondato da Ben Dyson, è il primo gruppo nazionale a portare una conversazione tra i principali mezzi di informazione sulla cessazione dell'attività bancaria di riserva frazionaria nel Regno Unito.

Dixon dice che crede che bitcoin e crowdfunding siano il matrimonio perfetto, avvertendo le start-up di non prendere prestiti dalle banche. Spiegò:

"Le banche non hanno mai creato un business, sono alla ricerca di una comprovata esperienza nel flusso di cassa, dimenticano il business plan, le banche non si preoccupano del business plan".

Come direttore di l'Associazione britannica di crowdfunding che ha guidato l'accusa affinché i regolatori cambiassero le loro regole, ha detto: "In passato era un reato commettere la tua azienda a qualcuno che non era ricco. Potresti passare sette anni in prigione per fare quindi.

"Non solo, ma sarebbe costato un ulteriore £ 35.000 per ottenere una ditta autorizzata FCA per verificare la vostra attività.Ora, come risultato del lobbismo della UK Crowdfunding Association, per la prima volta nella storia, il Regno Unito sostiene le strutture di investimento più democratizzate al mondo, in base alle quali qualsiasi investitore, indipendentemente dalle sue dimensioni, può ottenere azioni in una società senza violare la legge . "

Pre e post crowdfunding

Dixon prosegue dicendo che, secondo lui, ci sono stati due periodi per finanziare le piccole imprese, prima del crowdfunding e dopo. Ha detto che i costi associati all'avvio un business era di almeno £ 50.000, con il fondatore che faceva affidamento su amici e familiari per aiutarli.

Tutto è cambiato con Silicon Valley che ci ha dato una rete di distribuzione globale attraverso Twitter, Facebook, YouTube e Skype. Inoltre, il costo di avviare una piccola azienda è stato ridotto al costo di un laptop, una connessione Internet e uno smartphone.

"La parte più difficile è quella di aumentare i primi 50, 000-100.000 dollari, come una volta raggiunto il livello di Venture Capital, raccogliere denaro è facile, "Dix on aggiunto.

Max Keizer

Questo è dove BankToTheFuture. com e Max Keiser sperano di essere in grado di fare una differenza significativa per le vite delle piccole imprese bitcoin - offrendo loro il beneficio dell'esposizione, della pubblicità e degli investimenti.

L'aggiunta di Keiser allo sforzo è di dare pubblicità alle startup scelte, tuttavia sta lanciando anche la sua iniziativa di crowdfunding chiamata StartJoin, che si basa sui premi piuttosto che sull'equità.

Un feroce libertario e critico delle banche centrali, dei governi e di altre istituzioni monopolistiche, Keiser ha iniziato a Wall Street ed è sempre stato uno specialista in valuta e tecnologia virtuale, pionieristico della Borsa di Hollywood negli anni '90.

Dice che il crowdfunding azionario è unico nel Regno Unito e che Londra è il leader mondiale nel settore tecnologico.

"Alcune banche stanno iniziando a capire se non prestano attenzione ai bitcoin che faranno la fine del dodo", ha aggiunto.