C'è un problema di personale nell'industria blockchain: semplicemente, ci sono troppe posizioni aperte e troppi specialisti blockchain.

Ora, per aiutare a soddisfare questa domanda in rapida crescita, IBM collabora con il Baruch College, la Fordham University, l'Università dell'Arkansas, l'Università di Buffalo e l'Università della British Columbia per stabilire una serie di borse di studio, progetti di blockchain e altro.

Inoltre, IBM ha aggiunto nuove risorse blockchain alla sua IBM Academic Initiative, uno sforzo ambizioso che apre risorse dal gigante tecnologico globale a 1 000 università.

Ma mentre è unico nel suo ambito puro, la nuova spinta di IBM è solo l'ultima di una serie di sforzi in tutto il mondo per formare nuovi talenti del settore blockchain.

Marie Wieck, direttore generale di IBM Blockchain, ha descritto i risultati di una versione beta del programma su All4bitcoin:

"Abbiamo già ottenuto risposte molto, molto positive."

Apprendimento pratico

Wieck ha anche rivelato dettagli su come i programmi sfrutteranno la tecnologia di IBM.

Per cominciare, IBM Blockchain Platform, la tecnologia proprietaria della contabilità distribuita dell'azienda, farà parte del curriculum universitario e sarà resa accessibile agli studenti.

Inoltre, le università che partecipano ai progetti riceveranno sei mesi di accesso a IBM Cloud e l'uso della sandbox cloud IBM Blockchain.

E sta diventando sempre più facile vedere come tali abilità saranno utilizzate dai laureati dei corsi.

L'annuncio arriva lo stesso giorno in cui IBM ha lanciato ufficialmente la sua IBM Blockchain Platform, un consorzio di catene di approvvigionamento alimentare con Walmart e altre importanti aziende a bordo, e ha rivelato il primo acceleratore di avvio destinato ad investire nella creazione di startup con Hyperledger Fabric.

Immagine degli armadietti degli studenti tramite Shutterstock