Investitore ed evangelizzatore di Bitcoin Roger Ver - " Bitcoin Jesus, "alcuni lo chiamano - ha usato bitcoin per comprare il suo biglietto aereo da Tokyo, dove vive, a San Jose per Bitcoin 2013.

Ha chiesto al custode del parcheggio del San Jose Convention Center se poteva pagare il suo parcheggio anche con bitcoin (niente dado). In effetti, Ver paga il più possibile con la valuta. Ha investito più di un milione di dollari e tiene i suoi risparmi in esso. E se tutto ciò non è abbastanza, l'uomo ascolta i suoni delle transazioni bitcoin come musica di sottofondo mentre fa i suoi giorni.

Ver può davvero essere considerato il più fervente sostenitore del movimento Bitcoin. Si è seduto con CoinDesk per un'appassionata discussione sul perché ha affondato i suoi risparmi di una vita in Bitcoin (Ver ha ammassato la sua ricchezza iniziando Memory Dealers, che continua a operare) e come crede che la criptovaluta renderà il mondo un posto migliore.

Ver ha vissuto a Tokyo negli ultimi sette anni. Si è trasferito lì, dice, perché non si sentiva più al sicuro negli Stati Uniti dopo aver scontato una pena detentiva federale per aver venduto fuochi d'artificio che riteneva essere legale. Crede di essere stato ingiustamente preso di mira a causa dei commenti che aveva fatto mentre correva per la California State Assembly come candidato libertario.

Al giorno d'oggi, Ver si considera un volontarista. Ma continua a considerare che, nonostante le buone intenzioni, alla fine la maggior parte delle azioni del governo hanno risultati sfavorevoli. Questo è parte del motivo per cui crede in Bitcoin - perché crede che le persone dovrebbero avere la possibilità di fare transazioni al di fuori della sfera di controllo del governo.

CoinDesk: Il tuo pubblico ministero ha ispirato il tuo interesse per Bitcoin?

Ver: I miei punti di vista politici prima del mio incontro con la legge erano più astratti e filosofici ... È diventato molto più reale. La cosa che mi ha più entusiasmato di Bitcoin è il modo in cui toglierà il controllo del governo.

CoinDesk: Sembra che tu sia coinvolto in tutto ciò che riguarda il mondo Bitcoin. Quali sono tutte le società di Bitcoin in cui hai investito?

Ver: Bitcoinstore. com (che Ver possiede), Bitinstant. com, Bitpay. com, Blockchain. informazioni, Coinlab. com, Coinsetter. com, Payward. com, Ripple. com e alcuni che non ce l'hanno fatta. (Ver ha anche fornito i soldi iniziali per creare la Bitcoin Foundation, ed è coinvolto nel sito Web LoveBitcoins.com). Sono uno dei primi ad adottare Bitcoin, lasceremo perdere.

(Gli investimenti di Ver valevano più di $ 1 milione quando li produceva, ma dal momento che alcuni sono stati realizzati in bitcoin, rappresentano un valore ancora maggiore al tasso di cambio di oggi e detiene anche i suoi risparmi principalmente in bitcoin, anche se lui rifiuta di dire quanto tiene.Ver dice di riferire le sue partecipazioni di bitcoin all'IRS, perché non vuole mai più andare in prigione. Ma non necessariamente consiglia a tutti di farlo: "Penso che tutti dovrebbero seguire il loro cuore e fare quello che pensano sia il migliore", dice.)

CoinDesk: Hai un numero nella tua testa cosa valuterà un bitcoin?

Ver: Se il Bitcoin diventa molto popolare, ogni bitcoin dovrà valere almeno decine di migliaia di dollari, se non centinaia di migliaia ... Penso (che potrebbe accadere in) meno di un decennio. Guarda quanto velocemente PayPal ci ha messo online. Non c'era alcuna compagnia gigante dietro Bitcoin, e abbiamo persone che sono arrivate da tutto il mondo in questa conferenza.

CoinDesk: Quale percentuale di transazioni avverrà in bitcoin?

Ver: Penso che vedremo una percentuale sempre più alta di transazioni online in bitcoin. Non in linea accadrà più tardi, se mai ... Non conosco supermercati o distributori di benzina che accettano PayPal.

CoinDesk: Hai investito così tanto in Bitcoin perché sai che pagherà, o per ragioni filosofiche?

Ver: È per ragioni filosofiche. Avrei potuto essere in pensione e avere una bella vita già a quel punto. Avrei potuto scegliere di non scuotere la barca e passare dei bei momenti in Giappone. Ho trovato Bitcoin (due anni e mezzo fa) ed è stato come se avessi trovato la mia vocazione nella vita ... È uno strumento incredibilmente potente che non ha intenzione di (solo) liberare gli americani, libererà ogni paese del pianeta ... Ho urlato dai tetti.

Se perdo ogni centesimo che ho messo in bitcoin - diciamo Bitcoin 2. 0 arriva e perdo tutto ciò che ho inserito, ma il mondo ha più libertà e le persone finalmente hanno il controllo dei propri soldi, io ' sono felice Se tutto ciò accade, e faccio molti soldi lungo la strada, sono più felice.

CoinDesk: La Bitcoin Foundation sconsiglia di mettere i tuoi risparmi di una vita in bitcoin, ma hai fatto proprio questo. Perché ti senti sicuro farlo?

Ver: Perché a questo punto ha un record di quattro anni e mezzo senza un problema catastrofico con il protocollo Bitcoin stesso che non è stato risolto rapidamente. A questo punto, non credo che ce ne saranno altri in futuro. Nei prossimi due mesi potremmo sentire (il capo scienziato della Bitcoin Foundation) Gavin (Andreson) cambiare la sua musica.

CoinDesk: Qualcuno dei suoi investimenti in società di Bitcoin ha pagato fino ad ora?

Ver: Su carta.

CoinDesk: Qual è l'affinità tra persone come libertari e volontari e Bitcoin?

Ver: Bitcoin è un sistema finanziario che non può essere alterato, modificato o modificato nel punto di una pistola. Poiché sono contrario alla violenza, sono favorevole al Bitcoin ... L'esercito americano è impegnato a uccidere persone in tutto il mondo. Non mi interessa uccidere nessuno. La stragrande maggioranza di quella macchina da guerra non è pagata con la tassazione, è pagata dall'inflazione. (Con la transazione in bitcoin, Ver ragioni, le persone possono togliere il potere del governo di stampare più soldi con cui fare la guerra.)

CoinDesk: Come ti senti riguardo all'azione del governo degli Stati Uniti contro Mutum Sigillum?

Ver: Vorrei che più persone prestassero attenzione perché il governo degli Stati Uniti dichiara di proteggere i consumatori ed è per questo che sostengono di fare questo genere di cose. Sono entrati e hanno rubato il Monte. Il conto Dwolla di Gox con diversi milioni di soldi dei suoi clienti. Se il governo sostiene di proteggere i consumatori, perché stanno rubando questi soldi? ... Il denaro che è stato preso è stato il Monte. I soldi dei clienti di Gox.

CoinDesk: Ti ha sorpreso?

Ver: Non avrei potuto prevedere il giorno esatto. Il fatto che sia accaduto proprio prima della conferenza è stato interessante ... Non ci sono prove dirette che stessero cercando di mettere fuori stampa negativa proprio prima della più grande conferenza di Bitcoin che sia mai accaduta, ma il tempismo è interessante.

CoinDesk: È stato un duro colpo per Bitcoin?

Ver: No. Il prezzo non si è mosso e le persone sono più eccitate di Bitcoin che mai. Più governi cercano di attaccare e controllare Bitcoin, maggiore sarà l'attenzione che otterrà. Se i governi iniziano ad attaccare, più persone ne sentiranno parlare e capiranno che è nel loro migliore interesse utilizzarlo.

CoinDesk: C'è qualche ruolo per il governo quando si tratta di regolamentare Bitcoin?

Ver: Sono a favore del regolamento. Non sono favorevole alla regolamentazione al punto di una pistola. Questa è una differenza molto importante. Quando i regolatori di Washington, DC, fanno una legge, non hanno chiedendo a di farlo. Sono che dicono di farlo. La differenza tra chiedere a qualcuno e dire a qualcuno di fare qualcosa è fondamentale. È uguale alla differenza tra fare l'amore e essere violentati. (Ogni legge arriva con la minaccia implicita che verrà applicata sotto minaccia, se necessario, ritiene.)

Potrebbero esserci tutti i tipi di gruppi industriali privati ​​che potrebbero formulare raccomandazioni, e queste aziende possono scegliere se vogliono partecipare, e nessuno sta minacciando chiunque con violenza.

CoinDesk: Cosa ci vorrà prima che Bitcoin possa diventare veramente mainstream?

Ver: Tutti questi programmatori di software veramente intelligenti (come quelli che erano presenti a questa conferenza) hanno bisogno di creare il software che rende davvero facile per tua nonna usare Bitcoin in modo sicuro. (È un anno o due fuori, dice Ver.) Abbiamo bisogno che sia incredibilmente facile per le persone ottenere le valute tradizionali dentro e fuori dal bitcoin, quindi anche i mercati dei cambi devono svilupparsi molto di più. Più di 1 000 persone qui sono davvero al lavoro per questo. Un sacco di persone davvero intelligenti stanno lavorando su questo.