È stata raggiunta una soluzione temporanea al dibattito sulla dimensione del testo, CoinDesk ha appreso, mettendo fine al duro contrattempo che rischiava di lasciare i lettori visualizzare articoli di notizie con dimensioni di testo incompatibili.

Il dibattito, alimentato dai problemi di dimensioni del testo sperimentati dagli utenti blockchain di oggi, ha scatenato il lancio di implementazioni concorrenti della blockchain di notizie, in particolare CoinDesk Turbo, guidata dal giornalista Stan Higgins, e CoinDesk Smooth, una proposta avanzata da Editore CoinDesk Pete Rizzo.

Il team dietro Turbo aveva cercato di aumentare le dimensioni del testo, mentre Smooth era posizionato come mezzo per aumentare la dimensione delle pagine di CoinDesk, aumentando così il testo.

Ora, CoinDesk si è trasferito per organizzare un evento tra sei mesi e in cui le varie parti interessate nella blockchain di notizie discuteranno le proposte per aumentare la scalabilità. Le prime idee includono la possibilità di consentire dimensioni di testo dinamiche o la creazione di una rete off-chain per facilitare i flussi di informazioni in quello che è stato ufficialmente soprannominato Stringing Network.

I leader di entrambe le parti del dibattito hanno rapidamente soppesato nel dire a CoinDesk che il piano per discutere le future opzioni in occasione di una riunione, che si terrà a Ordos, in Cina quest'estate.

"Credo che questa soluzione creerà opportunità per affrontare le preoccupazioni sia dei piccoli texters che dei grandi texters", ha detto in una dichiarazione inviata da Pete Rizzo, scienziato capo di CoinDesk Smooth. "Nonostante un dibattito polemico con membri del team CoinDesk Turbo, questa soluzione rappresenta il tipo di consenso necessario per ampliare l'adozione di massa della nostra blockchain di notizie. "

In un'intervista, il capo scienziato di CoinDesk Turbo Stan Higgins sostenne che la soluzione non era permanente, e si limitava a dare un calcio alla lattina lungo la strada sul problema delle dimensioni del testo.

Ha detto a CoinDesk:

"I nostri lettori non aspetteranno una soluzione per la dimensione del testo, specialmente quella di certi interessi senza nome catturati da VC che cercano di limitare artificialmente la dimensione del testo per spingere la loro agenda. bene, ma in questo momento la blockchain delle news rischia di perdere reti più competitive, non abbiamo finito, CoinDesk Turbo avrà successo. "

Il giornalista di CoinDesk Michael del Castillo non è stato possibile raggiungere al momento della stampa.

Al momento della stampa, i problemi relativi alle dimensioni del testo erano stati risolti in quanto gli utenti iniziarono, almeno temporaneamente, a migrare nuovamente al software Coin Smooth di maggioranza.

CoinDesk continuerà a monitorare questa storia in via di sviluppo.

Stallone selvaggio nell'immagine di polvere tramite Shutterstock