CoinDesk ha rimosso Mt. Gox dall'Indice dei prezzi Bitcoin oggi (a partire dalle 16: 00 GMT), a causa della sua persistente incapacità di soddisfare gli standard dell'Indice per l'inclusione.

In definitiva, la decisione di rimuovere il Monte. Gox del BPI è stato sollecitato dall'annuncio di venerdì che i prelievi di bitcoin (BTC) erano stati sospesi fino a lunedì, e l'annuncio di oggi che i prelievi di bitcoin sarebbero stati sospesi a tempo indeterminato. Ciò era dovuto a un problema tecnico precedentemente noto con Mt. Implementazione personalizzata del portafoglio di Gox del protocollo core di Bitcoin.

Tuttavia, queste recenti restrizioni di ritiro sono solo l'ultima di una serie di problemi che hanno reso Mt. L'inclusione di Gox nel BPI è problematica.

Preoccupazioni per il Monte. La variazione di prezzo di Gox

Una preoccupazione separata dai ritiri tempestivi dei clienti che avevano recentemente richiamato l'attenzione era l'espansione del cosiddetto "Monte. Gox premium '.

Ad esempio, il 28 th Gennaio, mt. I clienti Gox hanno pagato oltre il 25% in più per i bitcoin rispetto ai clienti su BTC-e, un'altra borsa di componenti BPI.

La questione della dispersione dei prezzi tra i diversi scambi di bitcoin faceva parte della logica originale di CoinDesk dietro all'indice dei prezzi di Bitcoin, e ci si può aspettare una certa dispersione per ragioni che vanno dalle differenze nella regolamentazione del bitcoin in tutto il mondo alla maturità complessiva di il mercato dei cambi per bitcoin.

Tuttavia, la dispersione dei prezzi tra due altri componenti BPI, Bitstamp e BTC-e, è rimasta di recente nell'intervallo di percentuali a una sola cifra bassa, sollevando preoccupazioni sul fatto che i prezzi dei bitcoin quotati su Gox fossero rappresentativi del mercato complessivo.

Preoccupazioni per l'eccessiva dispersione dei prezzi sul monte. Gox, tuttavia, da allora è diminuito poiché il premio Gox è stato compresso in cifre a percentuale singola dal 28 th gennaio.

Rapporto di odio-amore dei clienti con il Monte. Gox

Reclami per ritardi di ritiro a mt. Gox non è niente di nuovo, avendo perseguito lo scambio dalla prima metà del 2013, quando il monte. Gox si è scontrato per la prima volta con i regolatori statunitensi dopo la sua mancata registrazione come trasmettitore di denaro.

Per tutto il primo semestre del 2013, il monte Gox ha comandato una quota molto alta del volume degli scambi di bitcoin, lasciando molti ritenere che, nonostante i suoi problemi di ritiro, Mt. Gox era ancora un'opzione praticabile date le alternative disponibili.

Tuttavia, mentre l'anno progrediva sul Monte. La quota di mercato di Gox nel volume totale di scambi di bitcoin è costantemente diminuita, e verso la fine del 2013 il monte. Gox è stato eclissato come lo scambio Bitcoin numero uno, prima da BTC-China e poi da Bitstamp.

Volume BTC su BTC Cina, mt. Gox e Bitstamp (1 agosto - 23 dicembre 2013). Fonte: BitcoinCharts

Mt. I persistenti problemi di astinenza di Gox

Rapporti del Monte. I problemi di ritiro dei clienti Gox sono aumentati di recente e questi reclami non sono caduti nel dimenticatoio di CoinDesk.

CoinDesk ha lavorato diligentemente per verificare in modo indipendente i reclami. Di recente abbiamo condotto un sondaggio aperto sul Monte. Gox per raccogliere ulteriori dettagli dai clienti, e un certo numero di Mt. I clienti Gox hanno condiviso le loro esperienze con CoinDesk in totale sicurezza.

Un recente esempio di alto profilo è stato un monte. Cliente Gox che è volato a Tokyo per protestare fuori dagli uffici di Gox per ritardi nei ritiri, purtroppo senza risultati.

Importanza dei ritiri tempestivi dei clienti

La capacità dei clienti di scambio di ottenere prelievi tempestivi è un criterio dell'Indice dei prezzi di Bitcoin. In particolare, il punto 6 dei criteri BPI afferma:

"I trasferimenti bancari e / o bitcoin all'interno o all'esterno dello scambio devono essere completati entro sette giorni lavorativi, se i metodi di deposito e prelievo non sono offerti per diversi paesi e / o valute. “

Mt. Gox non è stato in grado di soddisfare costantemente questo criterio. Anche di preoccupazione è stato il Monte. L'incapacità di Gox di fornire una spiegazione sufficientemente credibile del motivo per cui si sta verificando il problema o di un piano / tempistica dettagliato per quando verrà risolto il problema dei ritiri tempestivi da parte dei clienti.

La capacità di uno scambio di eseguire prelievi tempestivi da parte dei clienti è un importante criterio BPI per diversi motivi.

Se i ritiri tempestivi dei clienti non sono possibili, ciò potrebbe influire sull'accuratezza del meccanismo di scoperta dei prezzi dello scambio. Ad esempio, i clienti del Monte. Si pensava spesso che i Gox scambiassero bitcoin a tassi superiori al loro valore su altre borse, in modo che potessero trasferire più facilmente BTC fuori dallo scambio. Negli ultimi giorni si è verificato il contrario, con il 'Monte. Gox Premium 'diventa uno sconto in determinati periodi.

I ritardi nel ritiro del cliente possono essere un sintomo di altri gravi problemi nello scambio che sono difficili da verificare in modo indipendente, come problemi tecnici interni, richieste di informazioni legali o normative o la solvibilità dello scambio.

CoinDesk ha rimosso il monte Gox dal calcolo dell'indice dei prezzi Bitcoin oggi valido alle 16:00 GMT.

Informazioni sull'indice dei prezzi Bitcoin

Lanciato a settembre 2013, l'indice dei prezzi dei bitcoin CoinDesk rappresenta una media dei prezzi del bitcoin nei principali mercati globali che soddisfano i criteri specificati da CoinDesk.

Il BPI è inteso come riferimento standard di prezzo al dettaglio per i partecipanti al settore e per i professionisti della contabilità.

Il BPI CoinDesk è un indice professionalmente curato con una combinazione di punti di dati quantitativi e qualitativi in ​​esame. Criteri selettivi come la volatilità dei prezzi, le incongruenze nell'elaborazione dei prelievi e la deviazione standard dalla media giocano tutti un fattore nell'inclusione degli scambi.

L'obiettivo di CoinDesk è quello di includere tutte le borse che soddisfano i criteri BPI nell'indice dei prezzi, in modo che l'indice fornisca la misura in tempo reale più accurata e rappresentativa del prezzo del bitcoin.

Hai qualche feedback sui criteri BPI? Ci sono altri scambi oltre a Bitstamp e BTC-e che dovrebbero essere inclusi? Si prega di condividere i tuoi pensieri e opinioni nei commenti.

Immagine commerciale tramite Shutterstock