Un po 'di buone notizie arrivano da FinCEN di recente, quando ha stabilito che i servizi di cloud mining non devono registrarsi come trasmettitori di denaro.

Questa è una buona notizia per i consumatori che desiderano rimanere lontani dall'acquisto di attrezzature minerarie per sé stessi e limitarsi a noleggiare il potere di hashing in alcuni data center remoti, specialmente in considerazione delle difficoltà incontrate da alcuni produttori.

A tale proposito, poiché il mercato minerario ASIC è ancora nelle sue fasi iniziali, ha creato un ambiente in cui molti venditori hanno difficoltà a spedire in tempo.

Le problematiche logistiche derivanti dalla creazione di una nuova industria praticamente da un giorno all'altro sono parte del problema, ma le rivalità accese significano che ogni attore importante deve promettere molto ai clienti al fine di garantire quel premiato prestigio.

Con questo in mente, ecco cosa sta succedendo nell'estrazione mineraria dall'ultimo rastrellamento.

Un problema caldo questa estate?

Le entrate dei minatori nell'ultimo anno seguono il prezzo di BTC. Fonte: Blockchain

Il Wall Street Journal ' s Michael J. Casey esamina una questione interessante che potrebbe verificarsi nell'emisfero settentrionale quest'estate. Se il prezzo del bitcoin non aumenta, è del tutto possibile che alcuni minatori debbano prendere alcune unità offline per combattere il prezzo dell'elettricità e il consumo di calore che possono essere generati dalle piattaforme.

Il tasso di hashish, che attualmente è 60 volte più potente di quanto fosse lo scorso autunno, potrebbe diminuire con l'arrivo dell'estate. La ragione di questo è che, oltre alla potenza richiesta dalle piattaforme minerarie, gli operatori dovranno anche sborsare l'elettricità per raffreddare anche i loro attrezzi minerari.

Ecco perché produttori come CoinTerra stanno cercando di vendere unità raffreddate ad acqua che funzionano in modo più efficiente rispetto ai modelli raffreddati ad aria.

Alcuni venditori stanno anche vendendo l'idea del raffreddamento ad immersione, tuttavia altri ritengono che l'olio minerale usato per raffreddare le tavole in questo processo rende tali abiti troppo complessi da amministrare nel tempo.

Spondoolies-Tech che lavora su prodotti di prossima generazione

Il 5 4 TH / s SP30 Yukon viene spedito ad agosto. Fonte: Spondoolies-Tech

Spondoolies-Tech con sede in Israele ha apparentemente trovato un mercato di nicchia nella costruzione di unità minerarie che si concentrano sul basso consumo energetico. La società, che è stata sostenuta dalla società di venture capital israeliana Genesis Partners, attualmente vende due unità da 1 4 TH / s 1, 250 W per $ 7, 995.

La società dice che è stata spedita dall'inizio di marzo e aveva grandi piani per la sua prossima generazione di centraline per data center frugali.

Spondoolies-Tech si aspetta che il suo RockerBox di seconda generazione funzioni a 0. 34 W per GH / s, mentre la PickAxe di terza generazione è prevista per operare a 0. 1 W per GH / s. Sebbene questi numeri siano proiezioni, dato il problema sempre presente dei costi dell'elettricità, potrebbero essere dei prodotti molto utili.

La società afferma che lavorerà anche a un prodotto di mining scrypt una volta rilasciato il suo modello SHA-256 di seconda generazione. I preordini per la SP30 di seconda generazione Yukon vanno a $ 20, 995 in un pacchetto di tre 5. 4 TH / s per un totale di circa 16 TH / s con un consumo nominale di 7, 500W.

Problemi con Butterfly Labs

Il Monarch è ancora in preordine sul sito web della compagnia. Fonte: Butterfly Labs

Ars Technica ha scritto un pezzo lungo riguardante la storia del co-fondatore di Butterfly Labs che è stato coinvolto in alcune pratiche commerciali piuttosto prive di scrupoli. L'articolo descrive un uomo di nome Sonny Vleisides, che rimane in libertà vigilata per il suo coinvolgimento in una truffa di frodi postali e discute il problema di BFL relativo alla consegna dei prodotti in tempo.

COO di Butterfly Labs Josh Zerlan ha parlato con CoinDesk in passato delle sfide dell'azienda che ha progettato e commercializzato il suo hardware in così poco tempo e in un settore dell'hardware minerario iper-competitivo.

A febbraio, la società avrebbe dovuto affrontare una causa da $ 5 milioni a causa di un ordine insoddisfatto. I suoi problemi non si fermano qui, comunque.

A marzo, la società ha annunciato che avrebbe dovuto posticipare la consegna del suo prodotto Monarch da 28 nm, che ha 600 GH / s di potenza a 350 W per $ 2, 196.

Anche l'azienda sta affrontando un'azione di classe causa che include un numero di clienti statunitensi che sostengono di non aver ricevuto i loro minatori bitcoin da BFL in modo tempestivo.

Quando i minatori fanno le valigie

Jim Stogdill di O'Reilly offre alcune interessanti prospettive sul bitcoin mining dopo aver scoperto attraverso la ricerca che il costo medio delle transazioni è di $ 23 sulla rete bitcoin. Ha anche scoperto che la dimensione media delle transazioni è di 7. 25 bitcoin, che è di circa $ 3, 300 in base ai prezzi recenti.

Stogdill è convinto che i numeri delle transazioni finiranno per esplodere, facendo sì che i minatori continuino a gestire i loro impianti e quindi a mietere costi. Tuttavia, è anche possibile che le transazioni si spostino invece fuori dalla catena, che è un piano popolare con molte società di moneta digitale focalizzate sul consumatore.

È per questo motivo che potrebbe esserci uno scenario futuro in cui aziende di criptovaluta come gli scambi hanno un interesse acquisito a essere coinvolte nell'estrazione di bitcoin per proteggere i loro interessi nel loro complesso.

Se dovesse arrivare un momento in cui le transazioni da sole non possono più supportare i minatori, possono impacchettare le loro attrezzature e costringere i principali attori a supportare la rete sottostante.

Offerta due-per-uno di KnCMiner

Minatore Nettuno di terza generazione. Source KnCMiner

KnCMiner, con sede in Svezia, sta offrendo un accordo: i clienti che hanno un ordine eccezionale per un minatore Neptune di prima o seconda generazione riceveranno un modello di terza generazione gratuitamente. "Ci sarà una consegna eccessiva di nuovo su tutti gli ordini ", ha dichiarato il CEO di KnC Sam Cole in una dichiarazione preparata.

Dato che Neptune è un prodotto a 3 TH / s, i clienti che hanno già prenotato una delle macchine ancora consegnate otterranno effettivamente 6 TH / s di potenza, il doppio della quantità originale.

Come molti produttori di hardware di data mining, KnCMiner non ha avuto problemi logistici che hanno irritato i suoi clienti. A marzo, la società ha iniziato a offrire un programma "Plan B" per placare i clienti in caso di ritardi di Neptune.

Inoltre, la società aveva iniziato a distribuire un "Super Jupiter", mentre la società risolveva i problemi con i ritardi nelle unità Neptune di prossima generazione dell'azienda. Attualmente, tuttavia, si tratta di un problema a parte il quale i clienti hanno ricevuto unità Super Jupiter arrivate rotte.

Charlie Lee promuove l'estrazione combinata

L'estrazione mineraria è un argomento complesso, ma fondamentalmente si rompe come un modo per estrarre più di una moneta allo stesso tempo. Charlie Lee, il creatore di litecoin, ha proposto che dogecoin e LTC uniscano le proprie forze per proteggere entrambe le monete dall'assalto imminente di minatori ASIC a base di scrittrici.

Jackson Palmer, il co-creatore di dogecoin, ha recentemente chiacchierato con Lee di fronte a un pubblico e ha creduto che la fusione dell'estrazione mineraria non è la risposta ai problemi che affliggono il doge, sebbene abbia ammesso che non sa quale sia la soluzione, o.

La questione attuale è che i premi a blocchi per il dogecoin saranno ridotti entro la fine di quest'anno, dopo che la maggior parte delle monete sarà stata estratta. Lee crede che per proteggere la rete doge dai minatori che si spostano verso altre monete per profitto che i due dovrebbero unire le forze - e si è preso il tempo per fare un reddit AMA (chiedetemi qualsiasi cosa) per esplorare le idee dietro l'estrazione combinata.

Hai un suggerimento di mining criptovaluta per i futuri rastrellamenti? Contattaci.

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato come un'approvazione di alcuna delle società citate. Si prega di fare la propria ricerca approfondita prima di considerare l'investimento di fondi in questi prodotti.